Simulazione prestiti per under 30: come cercare le offerte di prestito per giovani sotto i 30 anni nel 2021

Indice dei contenuti

Il mercato creditizio oggi offre delle soluzioni molto vantaggiose per tutte le categorie di persone. Queste soluzioni possono essere destinate sia a chi ha delle età elevate, come ad esempio a chi ha superato i 60 anni di età e si trova in un’età pensionabile, che anche i più giovani. In questa guida, parleremo in particolare di prestiti destinati ai giovani under 30. Si tratta di prestiti che vengono destinati a persone che di solito non godono di una buona solidità finanziaria. Di solito, è dai 30 anni in su che la posizione lavorativa di un soggetto inizia a migliorare, godendo in questo modo di una buona affidabilità economica e creditizia.

Se hai la possibilità di ottenere un buon tipo di prestito che può fare esattamente al caso tuo e alle tue esigenze finanziarie allo scopo di aiutarti a capire come ottenere un finanziamento di questo tipo soprattutto per chi è alla sua prima richiesta e quali soluzioni sono le più vantaggiose per te

Prestiti per under 30: info generali

Tra le diverse tipologie di prestiti destinati ai giovani under 30, troviamo i prestiti personali o i prestiti per progetti. I prestiti personali vengono erogati da banche e società finanziarie, oltre che da istituti di credito, senza l’intervento dello Stato come garante. La documentazione richiesta per ottenere questo tipo di prestito può variare spesso da una banca all’altra. In linea di massima però, i principali requisiti richiesti riguardano la presentazione del proprio documento di identità valido e del proprio codice fiscale. Inoltre, ci può essere richiesto anche il nostro documento di reddito. La presentazione di questo documento può variare naturalmente in base alla tipologia di impiego che si svolge.

Se si è dei lavoratori dipendenti pubblici, privati o statali, si devono presentare le ultime buste paga oppure anche solo l’ultima busta paga. Nel caso invece dei lavoratori autonomi e dei liberi professionisti, occorre presentare la dichiarazione dei redditi tramite il modello 730 oppure attraverso il modello unico. Inoltre, potrebbe essere richiesta anche una bolletta, come quella della luce o del gas.

Capita talvolta però che un giovane under 30 ad esempio sia disoccupato, oppure che non abbia un lavoro stabile e sicuro. In questo modo, non ha la possibilità di dimostrare le garanzie economiche richieste da un istituto di credito. In questo caso, una soluzione valida potrebbe essere quella di richiedere la firma di un garante. Si tratta di un soggetto che interviene nel rapporto di credito, prendendosi parte della responsabilità del regolare rimborso delle rate mensili del prestito.

Tipologie principali di prestiti

Tra le principali tipologie di prestiti per gli under 30 troviamo anche i prestiti per progetti e i prestiti per studenti. I giovani che non hanno ancora compiuto 30 anni, oggi possono ottenere dei finanziamenti. Se desiderano realizzare dei progetti particolari per valorizzare il lavoro dei giovani, vengono messe a disposizione dei finanziamenti che si articolano in modi diverso. I giovani under 30 oggi possono richiedere ad esempio dei finanziamenti a fondo perduto che presentano delle condizioni molto agevolate oppure per giovani imprenditori. Questi ultimi sono in particolare i prestiti più richiesti oggi per gli under 30.

Si tratta di finanziamenti che si possono richiedere e ottenere però solo con il denaro vincolato. In questo caso, il denaro è vincolato infatti alla ad un progetto specifico di tipo imprenditoriale che si è intenzionati a svolgere. Di solito, questi prestiti vengono diffusi e rilasciati attraverso dei bandi nazionali o regionali. Occorre naturalmente soddisfare in questo caso alcuni requisiti, come il fatto di non aver compiuto 30 anni e la presentazione del proprio business plan.

Lo Stato si presenta in questo caso come garanzia per l’ottenimento di questi prestiti, che spesso sono a tasso zero. Questo riguarda soprattutto i finanziamenti a fondo perduto e quelli destinati ai giovani imprenditori che vengono erogati fino ad esaurimento dei fondi. Oltre a queste tipologie, oggi sono previsti da banche e finanziarie anche dei finanziamenti che sono pensati appositamente per favorire l’occupazione femminile.

Caratteristiche e dettagli

Le principali caratteristiche dei prestiti under 30 dipendono principalmente dalla categoria di persone alla quale questi prestiti sono destinati. Essendo per l’appunto dei prestiti pensati appositamente per chi non ha una situazione economica particolarmente stabile, spesso le banche le finanziarie ti possono concedere questi prestiti solamente se presenti anche un garante. Si tratta di un terzo soggetto che deve possedere una buona situazione economica, quindi un reddito dimostrabile e una buona affidabilità economica comprovata. Il suo intervento è previsto solamente se il richiedente principale del prestito risulta inadempiente nel pagamento delle rate mensili di rimborso del prestito.

In caso di insolvenza da parte del richiedente principale, il garante deve farsi carico del rimborso delle rate mensili, anche se non deve andare a sostituire completamente il richiedente stesso. Inoltre, questi sono di solito dei prestiti che prevedono l’erogazione di importi che sono abbastanza ridotti e contenuti. Si tratta di quella categoria di prestiti che rientrano nei piccoli prestiti. Sono quindi dei finanziamenti che vengono concessi da banche e finanziarie e che prevedono dei piani di ammortamento molto ridotti.

Questi prestiti di solito non vanno a superare i 10.000 €. In questo modo, si possono invitare tutti i rischi di insolvenza per la banca o l’istituto di credito che concede i prestiti stessi. I tassi di interesse applicati a questi finanziamenti di solito sono variabili. Questo significa quindi che la rata mensile del prestito può cambiare in base all’andamento del mercato. Se gli indici del mercato risultano in rialzo, allora anche la rata mensile può andare ad abbassare la durata del piano di ammortamento. Al contrario, se gli indici del mercato sono al ribasso, la rata mensile sarà minore, ma il piano di ammortamento si allungherà.

Simulazioni prestiti per under 30: alcuni aspetti

Se il tuo obiettivo è quello di andare alla ricerca delle migliori soluzioni disponibili oggi sul mercato economico, anche on-line, per gli under 30, ti trovi nel posto giusto. Oggi sono sempre di più i giovani under 30 già abituati all’utilizzo di internet che fanno delle ricerche on-line per trovare dei prestiti in tempi rapidi. Infatti, non richiedono tutti i passaggi burocratici previsti per l’ottenimento di prestiti presso banche e istituti di credito locali. Ci sono anche dei servizi on-line, come ad esempio i comparatori di prodotti finanziari, che ti possono aiutare ad effettuare dei confronti tra tutte le migliori offerte disponibili sul mercato per questi tipi di finanziamenti.

Alcune di queste offerte, ti possono offrire delle condizioni economiche che sono molto vantaggiose per te e per la tua posizione economica particolare. Puoi richiedere ad esempio dei preventivi on-line gratuiti da banche e società finanziarie che offrono questi tipi di prestiti anche on-line. Le condizioni offerte possono essere più o meno vantaggiose a seconda dei casi e delle singole soluzioni che si scelgono. Si possono avere delle informazioni precise sui tassi di interesse ad essi applicati sulla durata dei piani di ammortamento e anche sui requisiti di accesso che vengono richiesti da banche e finanziarie che li concedono.

Puoi richiedere anche fino a due o tre preventivi diversi da istituti di credito differenti. In questo modo, puoi effettuare un confronto tra le principali soluzioni disponibili oggi per questi tipi di finanziamenti, così da trovare l’offerta più conveniente per te.

Conclusioni

Oggi richiedere un prestito per under 30 è abbastanza semplice e richiede poco tempo. Le soluzioni di finanziamento sono numerose e ormai non si tratta più di prestiti che sono erogati in un numero limitato. Lo Stato offre quindi numerosi aiuti concreti per chi è giovane e non ha chiaramente una buona affidabilità economica.