Simulazione prestiti per donne in gravidanza: calcolo, preventivo, vantaggi, svantaggi

Indice dei contenuti

. Alcune tra le tipologie di prestiti più particolari che fanno parte dell’ambito dei prestiti personali, oggi molto vasto, riguarda i prestiti pensati appositamente per le donne in gravidanza e per le giovani mamme. Oggi le donne in gravidanza hanno infatti la possibilità di richiedere un prestito personale non finalizzato. Inoltre, possono accedere ad alcuni determinati finanziamenti agevolati, ai quali possono essere applicati anche dei tassi di interesse particolarmente convenienti e agevolati.

Questa guida ha lo scopo di chiarire che cosa è esattamente un prestito per donne in gravidanza, per quali motivi può essere utilizzato e come puoi ottenerlo, così da vedere quali sono i migliori preventivi su questi tipi di prestiti.

Prestiti per donne in gravidanza: cosa sono e info

Le donne in gravidanza, così come anche le giovani mamme, oggi vengono considerate alcune tra le categorie di utenti che di solito si trovano più in difficoltà economica. Infatti, hanno la necessità di denaro extra per fronteggiare tutte le spese quotidiane. Di solito, questi prestiti vengono concessi alle donne under 35. Possono essere utilizzati per diverse ragioni, tra cui anche per scopi personali come ad esempio per l’apertura di una nuova attività. Sono inoltre dei prestiti a fondo perduto che lo Stato mette a disposizione a ciclo continuativo attraverso l’emissione di alcuni bandi appositi.

Sono numerose le tipologie di finanziamenti che sono specifici per le donne in gravidanza, tra cui quelli per le giovani mamme istituiti dall’INPS e il prestito fondo sostegno natalità Consap. Ci sono poi anche delle forme di finanziamento che possono essere richieste ad esempio anche a partire dal momento in cui si diventa mamme. Sono dei prodotti finanziari e creditizi molto richiesti, soprattutto da parte delle neomamme che hanno la necessità di possedere una somma di denaro abbastanza elevata per affrontare tutti i diversi tipi di spesa che sono legati proprio alla nascita di un bambino.

È chiaro che a questi prestiti vengono applicate spesso delle condizioni molto vantaggiose e convenienti. Molto semplicemente, si tratta di prestiti personali di tipo non finalizzato. Questo significa che non occorre presentare alcun giustificativo di spesa, né comunicare la motivazione principale o il perché abbiamo la necessità di richiedere questi finanziamenti. Spesso a questi prestiti vengono applicate delle agevolazioni economiche previste per questi finanziamenti che li rendono molto convenienti.

Quali agevolazioni sono previste?

Le caratteristiche principali dei prestiti per le donne in gravidanza sono più o meno le medesime dei prestiti personali di tipo standard e tradizionale. Naturalmente, sono considerati tuttavia come una particolare forma di finanziamenti. Ci sono delle agevolazioni previste dal punto di vista economico per quanto riguarda i prestiti per le donne in gravidanza. Si tratta infatti di agevolazioni che riguardano soprattutto le modalità di accesso al credito che sono molto facilitate per le donne in gravidanza e che prevedono dei tempi molto brevi.

Naturalmente, le donne in gravidanza non possono aspettare infatti troppo tempo prima di ricevere questo denaro. Questo è uno dei motivi principali per cui i prestiti per le donne in gravidanza sono alcuni tra quelli che offrono le condizioni più vantaggiose e i tempi di attesa più brevi possibili. I tassi di interesse applicati a questi prestiti naturalmente sono molto convenienti, soprattutto per quanto riguarda il Tan.

Calcolo dei costi dei prestiti per le donne in gravidanza

Il calcolo dei costi previsti per la richiesta e l’ottenimento dei prestiti per le donne in gravidanza è sicuramente un calcolo molto preciso e importante da fare. È un calcolo che deve tenere conto naturalmente di tutte le spese previste per questi prestiti. Si tratta naturalmente di prestiti che spesso vengono erogati dall’INPS. Questo significa che sono dei prodotti rivolti principalmente ai loro iscritti. Per questo è importante che la donna in gravidanza che richiede questo mutuo sia iscritta al nuovo fondo mutualità INPS. Questo prestito infatti rappresenta una sorta di anticipazione sul fondo stesso.

Grazie a questo finanziamento, ogni donna in gravidanza ha la possibilità di ottenere una somma di denaro che può arrivare al massimo al 75% del capitale sottoscritto. Questo significa quindi che il finanziamento lordo massimo che può essere richiesto e ottenuto è pari a circa 7.500 . Nel calcolo dei costi totali, occorre tenere conto naturalmente anche del piano di ammortamento e delle rate mensili previste. Ogni cliente ha la possibilità di scegliere la durata che preferisce. Per quanto riguarda la modalità di rimborso di questi finanziamenti, di solito sono previsti diversi tipi di piani di ammortamento. Si va da quelli di 12 mesi a quelli di 48 mesi.

Occorre tenere conto naturalmente delle caratteristiche principali di questo prodotto e delle principali agevolazioni economiche che sono previste. Il Taeg che viene fissato di solito per questi tipi di prestiti si aggira intorno al 5%. All’interno di questo 5% è compresa di solito anche una quota per il fondo garanzia che è pari allo 0,3% dell’importo complessivo. Naturalmente, questo significa che si tratta di un finanziamento personale molto conveniente e da prendere in considerazione se siete delle donne in gravidanza alla ricerca di un finanziamento conveniente. Si tratta quindi di un finanziamento particolarmente agevolato al quale vengono applicati dei tassi di interesse convenienti e che non prevedono la dimostrazione dei requisiti particolari.

Migliori preventivi sui prestiti per le donne in gravidanza

Per trovare i migliori preventivi sui prestiti per le donne in gravidanza, devi fare una ricerca molto approfondita, sia presso le banche locali che anche on-line. Questa ricerca ti può aiutare quindi a trovare anche dei prestiti a fondo perduto per le donne in gravidanza. Questi sono dei finanziamenti che sono caratterizzati dal fatto che la somma di denaro che il cliente deve rimborsare è inferiore rispetto a quella erogata dall’istituto di credito o dalla banca. Si tratta di finanziamenti che infatti vengono erogati direttamente grazie a dei fondi europei, oppure a dei fondi statali che permettono numerose agevolazioni per alcune categorie di clienti.

Nella valutazione dei preventivi per i prestiti per le donne in gravidanza, occorre considerare che si tratta di prestiti con delle condizioni molto vantaggiose. I soldi che si ricevono in prestito possono essere utilizzati ad esempio anche per avviare un nuovo progetto lavorativo. Possono essere utilizzati infatti anche per delle finalità differenti rispetto a quelle previste di solito da questi prestiti. I preventivi devono vedere l’applicazione di tassi di interesse molto agevolati e competitivi, soprattutto per quanto riguarda ad esempio i tassi di interesse.

Per valutare le condizioni finanziarie applicate a questi finanziamenti, il consiglio è quello di farsi rilasciare dei preventivi gratuiti, anche on-line. In questo modo puoi confrontare le soluzioni tra di loro, trovando i prestiti con i tassi di interesse più convenienti. Puoi anche fare uso di alcuni comparatori online che ti possono aiutare a valutare le migliori offerte disponibili al giorno d’oggi per queste tipologie di prestiti. In questo modo, puoi capire orientativamente qual è la rata di ammortamento mensile che risulta più conveniente per te.

Conclusioni

I prestiti per le donne in gravidanza sono al giorno d’oggi dei prestiti molto gettonati e popolari. Questo vale soprattutto tra le donne in gravidanza che hanno la necessità di richiedere del denaro extra. Questo denaro infatti Può essere utilizzato per diverse ragioni non solo per gli scopi previsti dal bando apposito, ma anche per scopi personali. Possono essere usate ad esempio anche per avviare una nuova attività oppure per degli scopi imprenditoriali. Molto dipende naturalmente dalle nostre esigenze, dal momento che non ci sono dei vincoli particolari legati alla richiesta di questi finanziamenti.